Ritorno a Check-list 
Redazione a cura di Federico Capitani:

Commenti mese per mese alla c-l modenese 2009

Gennaio

Scorrendo i messaggi  risaltano le numerose segnalazioni di AVERLA MAGGIORE dalla bassa alla montagna, gli IBIS SACRI e i MIGNATTAI della Tomina, le GAVINE a Manzolino oltre all’OCA FACCIABIANCA vista anche dalle parti di Mirandola (che sia la stessa della Francesa?). Degna di nota anche l'osservazione di CORRIERE PICCOLO e VOLTOLINO, visti a La Cristina il 16/1, molto interessanti considerato il periodo invernale.
L’osservazione più interessante è stata però quella di un gruppetto di BECCOFRUSONI dalle parti di S. Cesario.
Peccato che dalle nostre parti manchino i sorbi altrimenti forse si sarebbero fermati!

Febbraio

Ecco alcune delle osservazioni più interessanti del mese di febbraio.
Le CASARCHE di Manzolino non fanno quasi più notizia. Continuano ad essere quattro (2 coppie...): vedremo se e per quanto rimarranno. Sempre per quanto riguarda Manzolino belle le 2 OCHE LOMBARDELLE imbrancate con le Oche selvatiche.
Continuano a farsi vedere AVERLA MAGGIORE, COLOMBELLA e SMERIGLIO oltre a IBIS SACRO e MIGNATTAIO.
Inoltre, considerato che si tratta di specie poco segnalate in lista, sono da riportare le osservazioni di PICCHIO MURAIOLO a Sassoguidano e CORVO COMUNE a Mortizzuolo. Rimarchevoli per numero le oltre 60 AVOCETTE delle Meleghine.
Per finire il mese si è chiuso con un bel GUFO DI PALUDE visto a Quarantoli.

 
......................
 
Agosto

Nota bene:
chi scorrerà la c.l. non troverà in lista la segnalazione  di PIOVANELLO PETTORALE.
Ho ritenuto di collocarla separatamente, in fondo, alla voce
"Specie interessanti osservate poco fuori i confini provinciali" questo perchè è stato visto a Tivoli, che anche se per pochi metri è in territorio di Bologna.

Settembre

Più o meno fino alla prima decade (ma non solo) è continuata la consistente presenza di GRILLAI nella zona della media collina mentre nella bassa hanno proseguito a farsi vedere i FALCHI CUCULI.
Tra gli altri, visti anche un PIVIERE TORTOLINO (5/9 Monte Cornaccio), una CASARCA (12/9 – La Tomina ), alcuni IBIS SACRI (12 e 19/9 – Bassa mirandolese) e MIGNATTAI (6/9 La Tomina e 19/9 Manzolino), varie SALCIAIOLE e un CANAPINO MAGGIORE (12/9 La Tomina ).
Contemporaneamente, durante tutto il mese, sono aumentate le segnalazioni e gli inanellamenti di PETTAZZURRO.
 
Concludo con altre due osservazioni che a mio modesto parere meritano enfasi ovvero il FORAPAGLIE MACCHIETTATO del 19/9 e la POIANA CODABIANCA del 29/9 entrambi visti a La Tomina.

Ottobre

Nell’ultimo mese sono arrivate varie specie tipicamente invernali come ad esempio lo SMERIGLIO e l’AVERLA MAGGIORE.
Di  interessante sono state inoltre osservati vari FRULLINI, 3 GRU proprio l’ultimo giorno del mese e due CICOGNE NERE a distanza di una settimana l’una dall’altra, rispettivamente il 4/10 a Manzolino e  l’11/10 a La Tomina. Chissà se era lo stesso esemplare…
 
Le due osservazioni più significative sono però a mio modo di vedere quelle del RE DI QUAGLIE, catturato da un cane da caccia nelle campagne di Finale Emilia intorno al 15/10 e soprattutto dello ZIGOLO MINORE juv. osservato/inanellato presso la SOM di Mirandola il 4/10.
Qualche parola in più merita l’osservazione di Zigolo minore, passata quasi inosservata ma in realtà molto importante considerato che a quanto ne so dovrebbe trattarsi della seconda segnalazione per la provincia di Modena.
Ne era infatti stato inanellato un esemplare giovane il 14 ottobre del 2004 a La Tomina, quasi esattamente 5 anni fa.
Qui la documentazione fotografica della vecchia cattura:  http://www.modenabw .it/foto/ foto.htm

Novembre

Novembre è iniziato benissimo, con due importanti osservazioni a Manzolino.
La più eclatante è stata (e continua tuttora ad esserlo) quella della PAVONCELLA GREGARIA presente a partire dal 4/11.
Ma non da meno a mio avviso è il GABBIANO TRIDATTILO primo-inverno visto il 7/11, se non sbaglio estremamente raro nell’entroterra.
Per il resto ci sono state alcune osservazioni di OCA LOMBARDELLA, IBIS SACRO, GRU sia in volo migratorio che in alimentazione, FRULLINO, SMERIGLIO e  AVERLA MAGGIORE.
Interessante, visto il periodo, il ritrovamento il 12/11 di un TORCICOLLO morto, forse investito da una macchina (tardivo o parzialmente svernante?).

Dicembre

Il mese di dicembre da un punto di vista ornitologico, è stato abbastanza tranquillo.
Di interessante, tra le altre cose, la permanenza a Manzolino della PAVONCELLA GREGARIA almeno fino al 20/12, le 2 POIANE CODABIANCA viste alle Valli Le Partite l’11/12, il GABBIANELLO a Manzolino il 19/12, le due segnalazioni di Gavina a Manzolino il 19/12 e a Massa Finalese il 26/12.
Inoltre sono arrivate alcune osservazioni di AVERLA MAGGIORE dalla pianura (Nonantola) alla montagna (Pavullo, Benedello).